Gli obiettivi? Meglio scritti!

0

Gli obiettivi? Meglio scritti!Mark Mc Cormack nel suo “Tutto quello che non vi insegnano alla Harvard Business School”, ottimo libro non più disponibile in libreria, ricorda uno studio condotto, in due fasi, ad Harvard tra il 1979 ed il 1989.

Nella prima fase fu chiesto ai laureati del corso MBA se avessero pianificato il proprio futuro. Risultato: l’ 84% rispose No, il 13% aveva degli obiettivi non scritti e solo il 3% aveva messo nero su bianco degli obiettivi ed il relativo piano per raggiungerli.

Dieci anni dopo i ricercatori intervistarono le stesse persone e scoprirono che:

• il 3% di coloro che avevano scritto obiettivi e relativo piano guadagnavano in media dieci volte di più di tutti i loro ex colleghi di studio;

• il 13% che si era posto degli obiettivi non scritti guadagnava in media il doppio dell’ 84% di studenti che non si era posto obiettivi.

E voi avete già scritto i vostri obiettivi? Il mese di settembre 2014 è terminato e quindi siete in grado di fare una buona stima di come terminerà il vostro 2014. Da questa base potete partire per fissare gli obiettivi di vendita per il 2015 e le altre mete della vostra azienda per le quali vi sentite in dovere di impegnarvi.

Procedete con ordine secondo il metodo OSA, acronimo di Obiettivo, Scopo e Azione (piano). Vi accorgerete che scrivere un piano per l’azienda è come organizzare un viaggio dove: il punto di partenza è la situazione attuale dell’azienda, l’obiettivo è il traguardo del viaggio, come arrivarci è la strategia, i singoli mezzi per i trasferimenti sono le risorse di cui dispone l’azienda, gli orari dei mezzi sono le date entro le quali completare alcune attività (milestone).

Nella stesura degli obiettivi, preceduta dall’analisi del mercato attuale, coinvolgete anche i più stretti collaboratori chiedendo loro opinioni e consigli.

Chi è Vladimiro Barocco
Vladimiro Barocco, è senior partner di StudioCentro Marketing srl, da oltre venti anni collabora con aziende del settore infissi per favorire la loro crescita. E’ autore del libro Voglio uno show room di successo. Per informazioni sulle sue attività, visitate il sito: www.studiocentromarketing.it.

Lascia una risposta

Inserisci commento
Inserisci il tuo nome