News dal mercato

Il Governo dà il via alla riqualificazione scolastica

Il piano di edilizia scolastica è diventato una concreta realtà: dalle dichiarazioni di intenti, infatti, il Governo è passato a definire i provvedimenti legislativi capaci di metterle in pratica. Tutti i sindaci che hanno risposto all’appello del Presidente del Consiglio lo scorso 3 marzo, segnalando gli interventi di riqualificazione più urgenti e immediatamente eseguibili, hanno …

Il Governo dà il via alla riqualificazione scolasticaLeggi altro »

Dal patto di stabilità 3,5 miliardi per la sicurezza scolastica

In seguito allo sblocco del cosiddetto “patto di stabilità”, il Governo ha stanziato 3,5 miliardi di euro da investire nella messa in sicurezza degli edifici scolastici nel nostro Paese. Ciò significa che dai primi di giugno e nei prossimi mesi si apriranno 1.266 cantieri nelle scuole italiane, un’opportunità davvero preziosa per il comparto edilizio, in …

Dal patto di stabilità 3,5 miliardi per la sicurezza scolasticaLeggi altro »

Boom di lavori edilizi con i bonus casa ed energia

Oltre che di santi, poeti e navigatori, gli italiani sembrano proprio essere un popolo di risparmiatori energetici e appassionati di riqualificazione edilizia. I dati dell’Agenzia delle Entrate, infatti, sono piuttosto eloquenti: nei primi due mesi di quest’anno, in Italia sono stati effettuati lavori di recupero edilizio e risparmio energetico per un valore di 5 miliardi …

Boom di lavori edilizi con i bonus casa ed energiaLeggi altro »

Appalti pubblici, approvato il decreto “Salva Specialistiche”

Lo scorso 24 aprile il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha compiuto un passo molto atteso da numerose imprese del comparto edilizio e non solo, emanando il decreto contenente l’elenco dei cosiddetti “lavori specialistici salvaguardati”. Si tratta in sostanza delle professionalità tecniche riconosciute negli appalti pubblici, che da oggi godranno cioè di un inquadramento …

Appalti pubblici, approvato il decreto “Salva Specialistiche”Leggi altro »

Interconnection: per le finestre, lieve crescita nel 2015

Nel 2013 il mercato dei serramenti in Europa occidentale è calato per il sesto anno consecutivo, con volumi di vendita più bassi del 4,2% e un valore economico inferiore del 4,6% rispetto all’anno precedente. È quanto dice in sostanza Windows in Germany, windows in Western Europe, il report sul mercato europeo delle finestre curato da …

Interconnection: per le finestre, lieve crescita nel 2015Leggi altro »

Decreto del Fare, 150 milioni per l’edilizia scolastica

Il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca ha assegnato alle regioni 150 milioni di Euro per la messa in sicurezza delle scuole statali. Lo stanziamento, previsto nel quadro di iniziative contenute del cosiddetto Decreto del Fare, è dedicato agli interventi più sensibili, in particolare la rimozione dell’amianto e il consolidamento antisismico. La firma del decreto dà …

Decreto del Fare, 150 milioni per l’edilizia scolasticaLeggi altro »

Rapporto Uncsaal: l’alluminio frena la crisi

Il mercato dei serramenti mostra segni di ripresa, grazie al trend positivo dei sistemi e accessori per infissi in alluminio. È quanto emerge dal secondo rapporto Uncsaal sul mercato italiano dell’involucro edilizio. Secondo i dati elaborati dal centro studi Uncsaal, infatti, il settore dell’alluminio sta frenando la discesa che dal 2008 a oggi ha fatto …

Rapporto Uncsaal: l’alluminio frena la crisiLeggi altro »

detrazioni 65%

Il Governo conferma gli ecobonus per tutto il 2014

La Legge di Stabilità approvata ieri in consiglio dei ministri porta con sé un’ottima notizia per il comparto edilizio e immobiliare confermando gli ecobonus. Con un parziale cambio di direzione dell’ultim’ora, i bonus fiscali del 65% per il risparmio energetico e del 50% per le ristrutturazioni sono stati prorogati sino al 31 dicembre 2014, facendo …

Il Governo conferma gli ecobonus per tutto il 2014Leggi altro »